Colombo Costruzioni

La storica ditta di costruzioni di Lecco struttura una soluzione di gestione centralizzata del patrimonio fotografico dei cantieri durante e dopo la loro esecuzione, con funzionalità di interrogazione e recupero accessibili dalle varie sedi o cantieri.

Organizzazione

Colombo Costruzioni S.p.A.  è nel settore costruzioni una realtà storica, presente sul territorio dal 1905.

Ormai giunta alla quarta generazione, la famiglia Colombo al comando dell'impresa vanta numerosissime opere di prestigio e collaborazioni di altrettanto valore con i maggiori nomi della progettazione architettonica, italiani e non. 

Da sempre attenta e convinta che una delle formule vincenti sia investire in uomini e tecnologia, è in costante aggiornamento e miglioramento organizzativo grazie all'adozione di prodotti e soluzioni d'avanguardia per l'automazione dei processi interni.

Sfida

La forte necessità di gestire il patrimonio fotografico dei cantieri durante e dopo la loro esecuzione richiedeva una gestione centralizzata, con funzionalità di interrogazione e recupero accessibili dalle varie sedi o cantieri.

La soluzione doveva poi essere alloggiata presso il CED della sede centrale, per una maggiore garanzia di sicurezza e salvaguardia del materiale stesso.

Soluzione

A fronte delle specifiche richieste in termini di organizzazione e ricerca delle foto, si è privilegiato uno sviluppo "ad hoc".

Vista la modalità di accesso "distribuita" tra sedi e cantieri a fronte però di una centralizzazione del dato, si è necessariamente scelto uno sviluppo un ambiente web.

Si è così definito un protocollo di organizzazione e catalogazione del materiale da utilizzarsi già presso il singolo cantiere, come nuovo standard aziendale.

Si è poi realizzata una soluzione articolata su tre funzionalità principali

  1. la raccolta organica del materiale dai server di cantiere, collegati in rete privata con la sede centrale. Una procedura temporizzata raccoglie ciclicamente il materiale dai server di cantiere e lo concentra sul server centrale dedicato all'interno del CED
  2. una applicazione che elabora detto materiale, lo indicizza secondo chiavi indicate secondo precise regole dall'utente e ne genera sia l'indice che alimenta così l'indice generale dell'archivio che tutte le anteprime in bassa risoluzione per il sistema di interrogazione e visualizzazione via web. 
  3. Una interfaccia web lato utente che gli permette, in corrispondenza di un URL specifico interno alla LAN, di interrogare l'archivio secondo le chiavi di ricerca definite sul sistema, recuperare le fotografie corrispondenti ai criteri impostati, visualizzarle con riferimento anche al cantiere ed alle date di scatto, scaricare quelle di interesse.

Il link di accesso è stato reso disponibile sulla intranet e Area Riservata del sito web. 

Vista la mole di fotografie che l'azienda ha da gestire e continuamente aggiunge a sistema, al fine di rendere particolarmente performante l'applicazione si è adottato un particolare strumento software che gode di potenti funzionalità di indicizzazione e ricerca "full text", oggi molto usato anche per la realizzazione di motori di ricerca sul web.

Risultati 

A fronte di quanto implementato i vantaggi ottenuti  possono essere schematicamente riassunti in: 

  • centralizzazione del materiale fotografico, con possibilità di facile archiviazione e backup come richiesto fin dall'inizio dal cliente. 
    Inoltre questo processo ha comportato ma forse meglio sarebbe dire ottenuto, l'introduzione di un criterio „standard“ di classificazione ed organizzazione del materiale fotografico, storico e nuovo, secondo "chiavi di ricerca". Grazie infatti a questo lavoro, che ha comportato anche il trattamento e la classificazione del materiale di archivio, si garantisce nel tempo uniformità del dato all'intero archivio storico fotografico aziendale
  • il raggiungimento della reale possibilità di accedere al materiale fotografico da qualunque locazione sulla LAN (sedi, cantieri), in qualunque momento ed in autonomia.
    Questo ha portato sia ad uno snellimento e velocizzazione di procedure ove il materiale fotografico era richiesto come  documentazione necessaria che l'annullamento dei tempi di ricerca da parte del CED, depositario del materiale originale, per soddisfare le richieste di reperimento di fotografie dall'archivio da parte divari utenti aziendali.

Print 2000 srl

Per poter crescere e gestire al meglio le crescenti richieste dei clienti una realtà di grafica e stampa ha voluto informatizzare il processo produttivo, dalla gestione dei dati di commessa alla loro pianificazione volendo arrivare ad ottimizzare i tempi di produzione avendo macchine spesso intercambiabili per lavorazioni e formati.

Organizzazione

Printduemila s.r.l. è una realtà di grafica e stampa che opera da anni nel settore e vanta collaborazioni e clienti tra i nomi più prestigiosi dell'editoria italiana. Specializzata nel prodotto "chiavi in mano" ha sempre  puntato sulla propria specializzazione nei processi di stampa su vari materiali, non solo la carta, ed investito in tecnologia per essere all'avanguardia nel settore.

Sfida

Per poter crescere e gestire al meglio le crescenti richieste dei clienti Printduemila ha voluto informatizzare il processo produttivo, dalla gestione dei dati di commessa alla loro pianificazione, volendo arrivare ad ottimizzare i tempi di produzione avendo macchine spesso intercambiabili per lavorazioni e formati. 

Al pari un sistema di previsione e gestione dei carichi in essere avrebbe permesso loro di gestire meglio le previsioni di consegna di nuove commesse.

Soluzione

Dopo una profonda analisi dell'attività e dei processi, delle variabili in gioco, delle risorse, delle logiche; si è  strutturata la parte di sistema volto alla gestione informatizzata della singola commessa.

La "cartella di lavorazione" oggi è completamente elettronica, completa di tutti i riferimenti di prodotto e parametri di produzione utili sia alla quantificazione economica che alla messa in produzione.

Il sistema ne permette una veloce ricerca, utile sia per la verifica di dati e parametri durante la lavorazione che il recupero di una commessa simile per la preventivazione o la messa in lavorazione di una nuova.

Infine un sistema di archiviazione per "anni" permette di tenere in linea solo le commesse necessarie, senza appesantire il sistema

Lo strumento invece di "pianificazione" permette all'operatore demandato alla schedulazione delle diverse commesse, di definire con quali macchine debba essere svolta e secondo quale ordine. Il sistema elabora gli input secondo le risorse e i relativi calendari di disponibilità oltre alle durate delle singole commesse.

L'operatore per questa operazione di pianificazione si basa sia su proprie logiche di priorità che sui carichi che in tempo reale ha dal sistema. Il sistema stesso elabora e segnala eventuali ritardi e quindi il mancato rispetto delle date concordate, offre la possibilità di modificare la sequenza delle commesse non ancora iniziate, lo "spostamento" delle stesse su altre macchine equivalenti, il tutto in modo da ottimizzare i tempi e rispettare quanto più possibile le consegne concordate.

Il tutto è infine reso su stampe riportanti, per ogni singola macchina, la sequenza di lavorazioni da eseguirsi; che vengono consegnate agli operatori in produzione.

La molta cura dedicata all'ottenimento di un interfaccia semplice ed intuitiva, ma comunque completa ed efficace, ha reso indolore l'inserimento e rapido l'apprendimento.

In due giornate una persona interna è stata formata e resa autonoma nella gestione degli eventi, rendendo di fatto operativo il sistema.

Il sistema è stato peraltro installato su server aziendale e l'accesso è stato attivato per più utenti, non solo del reparto prettamente produttivo ma, ad esempio, quello amministrativo, visto che nella scheda della singola commessa i responsabili alla fine del processo inseriscono informazioni utili alla quantificazione puntuale del lavoro e dei suoi costi.

Risultati

Numerosi sono i vantaggi che l'introduzione della piattaforma sviluppata ha portato in azienda.

  • Da un punto prettamente pratico il fatto di avere informatizzato e centralizzato la scheda di commessa ha permesso di razionalizzare operazioni interne e ridurne drasticamente i tempi non dovendo più attingere all'unica copia cartacea depositaria di tutte le informazioni.
  • Il dato è inoltre uniforme, il che rende più chiaro il significato e non lascia spazio ad errori interpretativi.
  • In merito poi all'obiettivo primario di pianificazione il sistema permette in modo agevole di distribuire le commesse tra le varie risorse, segnalando eventuali ritardi rispetto alle date concordate il che garantisce una immediata revisione delle sequenze di lavorazione. Una delle maggiori valenze è infatti che con l'introduzione di questo sistema Printduemila ha la sensibilità della situazione e può con maggiore consapevolezza decidere quali priorità modificare, anche nel caso in cui non sia possibile soddisfare tutte le date di consegna. Ha comunque modo di sapere con largo anticipo se e dove ci sarà una criticità di consegna e può muoversi di conseguenza o verso il cliente o coinvolgendo per tempo altre realtà per ricevere supporto.
  • Questo modo di operare ha migliorato l'efficienza interna di Printduemila grazie ad una razionalizzazione delle operazioni in relazione alle tempistiche attese ed ha migliorato l'immagine verso i propri clienti poichè oggi meglio di prima riesce a mantenere fede alle date di consegna concordate proprio perchè riesce a concertarle meglio con il cliente fin dalla fase di proposta.